Sta sempre più prendendo piede l’innovativa etichettatura con incisione laser per frutta, verdura e prodotti freschi. Il laser Co2 incide codici alfanumerici e codici a barre, ma non solo: può rappresentare grafiche di ogni tipo. Va quindi a sostituire egregiamente la marcatura a caldo, la stampa a getto d’inchiostro, l’applicazione di etichette adesive. I vantaggi sono molteplici, in particolare per velocità e risparmio di risorse.

Se frutta e verdura sono i prodotti che più facilmente possono venire incisi a laser, la stessa applicazione può essere utilizzata per i formaggi stagionati. Oppure sui gusci delle uova, dove possono venire impressi codici per la tracciabilità, data di scadenza e data di deposizione. La stampa a laser va a sostituire la stampa a getto d’inchiostro e permette di eliminare sostanze chimiche come gli inchiostri a contatto con gli alimenti.

Etichettatura con laser

La marcatura laser è stata già eseguita con successo su diversi prodotti: mela, avocado, banane, uva, limoni, arance, pompelmi, mandarini, pesca, peperone, susine, pomodoro, anguria, melone e castagne. Dicevamo dei vantaggi di questo tipo di etichettatura.

Vediamoli uno per uno. La velocità: una sorgente laser integrata in un sistema con nastro trasportatore è in grado di eseguire la marcatura di decine di pezzi al minuto. Precisione e pulizia: si incidono caratteri, codici e immagini senza lasciare residui di alcun tipo. Flessibilità: cambiare tipo di lavorazione richiede solo una riprogrammazione del software di controllo del laser.

Ecologia: il laser sostituisce plastica, carta, colle e inchiostri. I prodotti sono così meno pericolosi per l’ambiente e per chi li utilizza e consuma. Indelebilità: non può essere cancellata o contraffatta facilmente.

Diversi studi hanno evidenziato come la marcatura laser avvenga solo sulla superficie, non provocando alcuna alterazione al prodotto. La funzione protettiva della buccia non viene meno, la shelf life dei prodotti rimane inalterata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *